Lega ProVN CalcioVN Sport

Paganese – Un buon 0-0 con il Pisa

PISA-PAGANESE 0-0

Termina con un pareggio a reti bianche il match tra Pisa e Paganese. Un risultato giusto, visti i valori messi in campo dalle due squadre, con la Paganese che si rammarica per la doppia traversa colpita.

Poche le azioni durante il primo tempo. Al 13′ azione personale di Franco, che non trova nessun compagno pronto in mezzo all’area. Al 30’ clamorosa palla goal per il Pisa: Tulli si accentra e scarica un gran destro, Marruocco respinge in maniera non impeccabile sui piedi di Scappini, ma poi è bravissimo a salvare con il corpo sulla conclusione a colpo sicuro del numero 9 nerazzurro.

Nel secondo tempo le emozioni latitano come nella prima frazione. Al 63′ colpo di testa fuori misura di Scappini. Due minuti più tardi punizione insidiosa dal limite di Ciarcià, che sfila di poco a lato. Lo stesso Ciarcià al 70′ viene espulso per somma di ammonizioni. Al 75′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo di Romondini, clamorosa doppia traversa colpita con due colpi di testa prima da Fava e poi da Caturano. A questo punto il Pisa prova a scuotersi alla ricerca del vantaggio. Ci provano nell’ordine Carini, Favasuli ed il neoentrato Gatto ma il risultato non cambia.

 

PISA (3-5-2): Sepe; Suagher, Colombini (72′ Fondi), Carini; Buscè, Barberis (57′ Gatto), Mingazzini (67′ Pedrelli), Favasuli, Benedetti; Scappini, Tulli. A disp. Pugliesi, Sbraga, Sabato, Lucarelli. All. Pane

PAGANESE (3-5-2): Marruocco; Pastore, Fusco, Perrotta; Ciarcià, Soligo, Romondini, Franco (57′ Caturano), Nunzella; Fava (78′ Girardi), Tortori (75′ Calvarese). A disp. Robertiello, Puglisi, Lulli, Romano. All. Grassadonia

ARBITRO: Dei Giudici di Latina (Fraschetti-Carovigno)

NOTE: giornata soleggiata, terreno in buone condizioni. Ammoniti: Carini, Favasuli, Scappini (PI), Tortori (PA). Espulso Ciarcià (PA) al 70′ per doppia ammonizione. Angoli: 6-4. Recupero: 1 pt, 5 st. Spettatori: 2300 circa.

Tags

Articoli correlati

Close