Politica

Nola – Villa comunale: le opposizioni in campo

Villa comunale, i problemi giudiziari, le azioni dell’amministrazione Biancardi, il rispetto dei beni comuni. Le opposizioni cittadine al fianco del comitato civico, dei cittadini impegnanti nella campagna di salvaguardia dei beni ambientali della città. Il controllo degli atti prodotti dalla maggioranza, impongono un impegno costante per dare risposte ai tanti punti di domanda, al sequestro della villa, alle indagini in corso, alle azioni della magistratura.

L’impegno dei rappresentati delle opposizioni, sarà volto anche verso la Soprintendenza e il ministero per i beni e le attività culturali, per ottenere che la procedura di accertamento della villa comunale, come bene di interesse storico, venga concluso al più presto.

Sul tema villa bene comune, le opposizioni invitano l’amministrazione Biancardi a riaprire la discussione istituzionale, per ricercare quelle soluzioni alternative all’abbattimento, attuando almeno tentativi di cura e messa in sicurezza.

Tags

Rispondi

Close