PoliticaVN Notizie

Nola – Vecchione Presidente Fondazione Festa dei Gigli: le ragioni della scelta Biancardi

All’indomani della nomina di Lorenzo Vecchione in qualità di nuovo Presidente della Fondazione Festa dei Gigli di Nola, si profila già all’orizzonte un possibile, acceso, dibattito politico, sopratutto relativamente alle tempistiche di scelta, da parte della fascia tricolore locale Geremia Biancardi, caduta nello stesso giorno in cui di fatto veniva messo fine al suo secondo mandato da guida cittadina.

Pronta a chiedere l’annullamento degli atti, l’opposizione consiliare, rispetto ad una scelta che ha spiazzato l’ambiente, con la firma del decreto che ha stabilito oltre che la new entry Vecchione, la conferma in qualità di consiglieri dell’Architetto Umberto Barbalucca e del Dr Antonio Santella.

Un vuoto da colmare necessario, la replica del sindaco Biancardi, in funzione dell’importante carica rimasta vacante con le dimissioni del già Presidente Soprano, e da colmare nell’immediato, in attesa della fase di possibile stallo che porterà alle elezioni del prossimo anno.10

Articoli correlati

Close