CronacaEventiVN CulturaVN Notizie

Nola – Solidarietà per la “Befana del vigile”

NOLA – Appuntamento che si rinnova, a Nola, quello con la “Befana del Vigile”, evento destinati ai piccoli cittadini con lo spettacolo della calata dall’orologio del Palazzo di Città, ad anticipare la consegna oltre che dei consueti dolci per i più piccoli, anche di prodotti alimentari consegnati in forma anonima alle famiglie in difficoltà.

Attività ludica della performance e solidarietà i due temi attraverso cui si è sviluppata l’ultima edizione della Befana del Vigile, ormai appuntamento fisso nel calendario eventi a Nola in occasione delle festività natalizie, con la vecchina a calare il sipario su oltre un mese di manifestazioni promosse dall’amministrazione comunale, e che hanno animato il centro di città e le frazioni.

Un sapore particolare per l’edizione 2018, inno alla speranza nella gradita presenza di Pasqualino, Matias e Ciro, i tre fratellini estratti vivi dalle macerie dalla loro abitazione di Casamicciola nel post terremoto del 21 agosto ad Ischia. Insieme a loro, genitori e Mario Nappi,  uno dei vigili del fuoco che, durante i soccorsi, per otto ore di fila, dialogò con il piccolo Ciro invitandolo a non mollare.

A rendere possibile l’evento è stato il capo della polizia locale Luigi Maiello, che ha sollecitato l’associazione professionale polizia locale, da sempre promotrice della manifestazione che ha già riscosso consensi in altre importanti città dello Stivale, a cominciare da Napoli.

Articoli correlati

Close