VN Cultura

Nola – Presentato il libro di don Maurizio Patriciello “Non aspettiamo l’apocalisse”

“Non aspettiamo l’apocalisse – La mia battaglia nella terra dei fuochi”. E’ questo il titolo del libro scritto da Marco Demarco e Don Maurizio Patriciello, uno dei primi ad aver denunciato senza alcun timore il problema legato ai rifiuti tossici, e che oggi, attraverso il suo manoscritto, intende proseguire la sua opera di sensibilizzazione. L’evento, organizzato dalla Libreria Byblos nell’ambito della rassegna Incontri D’Autore 2014, si è tenuto ieri pomeriggio presso la Chiesa del Gesù, alla presenza dei Mons. Giuseppe Gambardella e Luigi Mucerino, del giornalista e scrittore Nello Trocchia e di Antonio Laurino, presidente dell’Unitas Associazione nonché promotore del corteo “Triangolo della Vita”, svoltosi lo scorso 19 ottobre. Quel giorno, a sfilare per le strade di Nola, oltre 7000 persone che urlarono il proprio sdegno verso un fenomeno, quello della Terra dei Fuochi, che per anni è stato colpevolmente celato e che solo ora, drammaticamente, sta svelando i suoi mille risvolti negativi. In quell’occasione padre Maurizio Patriciello presenziò, e con un forte intervento si rivolse a tutti i presenti. Ora come allora il suo obiettivo è quello di sensibilizzare ancor di più il fenomeno, di coinvolgere i giovani, di farsi portavoce di un messaggio di speranza affinché si possa ancora credere in un futuro migliore per quella terra che un tempo era nota a tutti come Campania Felix.

Tags

Rispondi

Close