VN SportVolley

Nola McDonald's – Finali nazionali, arriva il successo contro Genova

Si è conclusa con una vittoria l’avventura della McDonald’s Nola impegnata nelle Finali Nazionali Under 16 in svolgimento a Chioggia. Le “Piccole Pesti” allenate da coach Guido Pasciari, dopo le tre sconfitte incassate nel girone eliminatorio ed il ko rimediato questa mattina nella semifinale per il 13° ed il 16° posto contro l’Idea Sport Avolio, hanno regolato con un secco la Serteco Volley School di Genova. Grazie a questo importante e storico successo, il Nola Città dei Gigli a.s.d. chiude la propria splendida esperienza a Chioggia con un ottimo 15° posto. Un risultato pazzesco che nessuno avrebbe neanche lontanamente immaginato all’inizio dell’anno. Domani, dopo la finalissima, il team nolano parteciperà alla cerimonia di chiusura del torneo prima di far rientro a Nola dove, mercoledì alle 19, presso la sala consiliare del Comune di Nola, sarà atteso dal sindaco Biancardi per ricevere gli onori di tutta la città.

Dopo le fatiche e gli infortuni del Girone eliminatorio, la McDonald’s Nola ha aperto la giornata al PalaOlivi di Chioggia alle 9.30 contro l’ostica Idea Sport Avolio in un match valido per le semifinali 13°-16° posto. Partita emozionante e vibrante quella andata in scena contro le calabresi: sotto 0-2, le “Piccole Pesti”, sono infatti riuscite a raddrizzare il timone del match trascinando la compagine di Castrovillari al tiebrek prima di cedere con il risultato finale di 13-15. “Discorso vittoria” rimandato solo di qualche ora, perché dopo la pausa pranzo, è finalmente arrivato il momento tanto atteso. Di fronte alla Serteco Volley School di Genova, le ragazze di coach Guido Pasciari non hanno infatti sbagliato niente chiudendo con un perentorio 25-19 il primo set, un entusiasmante 26-24 il secondo, ed un netto 25-15 il terzo. Il resto è cronaca di una grande festa per il piazzamento storico raggiunto al termine di una stagione memorabile.

Al settimo cielo per la prima vittoria ottenuta alle Finali Nazionali, la presidentessa bruniana, la professoressa Elvezia Chiacchiaro, ha speso parole cariche di orgoglio per tutta la grande famiglia del Nola Città dei Gigli a.s.d.: “Quello che abbiamo ottenuto è un risultato storico – dichiara Elvezia Chiacchiaro -. Chiudere al 15° posto genera una gioia paragonabile a quella che proverà la società che porterà a casa lo scudetto. Siamo una piccola realtà, ancora troppo giovane per ambire a certi traguardi e pertanto la sola partecipazione a questa fase finale che ricordo essere arrivata dopo aver vinto il campionato regionale campano ed aver battuto i team campioni di Molise, Abruzzo e Umbria, è un sogno. Sono fiera di rappresentare questa che più che una società è a tutti gli effetti una grande famiglia, augurando a queste atlete e a tutto lo staff tecnico una lunga carriera di successi e soddisfazioni. Adesso torniamo a casa, dove ci attendono il saluto del sindaco in particolare e di tutta la città di Nola in generale”.

Mercoledì alle 19 la selezione under 16 del Nola Città dei Gigli a.s.d. sarà premiata dal sindaco di Nola, l’avvocato Geremia Biancardi, in Comune a nome di tutta la città per gli straordinari risultati conseguiti nel corso di questa stagione culminata con la partecipazione alle Finali Nazionali.

Tags

Articoli correlati

Close