Politica

Nola – Incontro tra candidati sindaco a Piazzolla: esposte idee e programmi

PIAZZOLLA DI NOLA. Lunedì 19 maggio, alle ore 19.30, l’auditorium della parrocchia Maria SS. Immacolata di Piazzolla ha ospitato i sei candidati sindaco di Nola per un dibattito in vista delle prossime elezioni amministrative promosso dalle comunità parrocchiali locali. Un incontro costruttivo, un momento di confronto per esporre idee e proposte, progetti e programmi al fine di risollevare le sorti della città bruniana e delle sue frazioni, Polvica e Piazzolla, spesso, ingiustamente, finite ai margini dell’impegno delle amministrazioni passate.

La modalità del dibattito, coordinato dal giornalista Marco Iasevoli, prevedeva tre tematiche da affrontare: la famiglia, la cultura e le bellezze artistiche di Nola, e la trasparenza. Ad ogni candidato è stato concesso un tempo massimo di cinque minuti (inizialmente di tre). Infine ulteriori due minuti per l’appello finale. Inizialmente fievoli, i toni della discussione si sono pian piano accesi. I sei candidati non hanno risparmiato frecciatine ed ironie varie, anteponendo spesso la critica al rivale all’esposizione delle proprie idee. Temi dominanti dell’incontro la Festa dei Gigli, la disoccupazione, il problema legato ai rifiuti tossici, il riconoscimento Unesco, il sistema fognario locale. Problemi atavici, eppure sempre attuali.

La platea presente (oltre centinaia i cittadini accorsi) ha interagito in maniera più o meno diretta con il palco. Fischi, applausi, consensi, contestazioni. Si è schierata a favore di questo e di quello, ha palesato le proprie esigenze primarie, le proprie necessità. Ha ascoltato attenta ed interessata. Scettica e speranzosa allo stesso tempo. Alla fine ha abbandonato il proprio posto. Molti anche prima che l’incontro (durato due ore) volgesse al termine.

Tags

Articoli correlati

Rispondi

Close