VN Cultura

Nola – Il Giglio del Beccaio 2013 e "I colori dell'inferno"

Continuano le iniziative del Giglio del Beccaio 2013 e dei suoi maestri di festa, nell’ambito delle attività collaterali connesse alla Sagra dei Gigli di Nola. Avrà luogo lunedì 4 marzo con inizio alle ore 17.45 presso il Salone dei Medaglioni della Curia Vescovile di Nola la presentazione del libro “I colori dell’inferno” di Antonio del Monaco.

Intensa la scaletta della serata che prevederà i saluti introduttivi del Cav. Francesco Grilletto, Presidente della Corporazione; dell’Avv. Geremia Biancardi, Sindaco di Nola e di S.E. Mons. Beniamino Depalma, Arcivescovo – Vescovo di Nola.

Seguiranno gli interventi del Dott. Giovandomenico Lepore, già Procuratore Capo della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli e Presidente dell’Osservatorio anticamorra di Scampia; di Don Luigi Merola, Presidente Fondazione Onlus ‘a VOCE d”e CREATURE e del Dott. Paolo Mancuso Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Nola. Per l’occasione interverrà l’autore il Col. Antonio del Monaco psicologo dell’Esercito ed ideatore del progetto “Sorgente Educativa”.

Per l’occasione interverranno anche alcuni testimonials, vittime innocenti della violenza, fra i quali Michele Rea fratello di Carmela Rea, la 29enne di Somma Vesuviana (Napoli) conosciuta da tutti come Melania, la cui vita si è bruscamente interrotta il 18 aprile del 2011 quando la donna è scomparsa in seguito a una gita con il marito e la figlioletta Vittoria. Ed i fratelli del carabiniere Salvatore Nuvoletta ucciso a Marano il 2 luglio del 1982 per ordine del boss Francesco ”Sandokan”. Prevista la presenza dell’attore Franco Di Maio e del giornalista Giuseppe Nappa.

Tags

Articoli correlati

Close