VN Cultura

Nola – Giornata di studi sull'indagine archeologica alla Cripta di San Felice Vescovo e Martire

“La Cripta di S.Felice, Vescovo e Martire, nell’Insula Episcopalis di Nola”. Questo il tema del convegno che si svolgerà giovedì 11 luglio, presso il Salone dei Medaglioni del Palazzo vescovile di Nola. Il convegno consentirà di presentare i primi risultati dell’ indagine archeologica avviata nella Cripta di San Felice Vescovo e Martire, sottoposta alla Basilica Cattedrale di Nola, indicata dalla tradizione locale quale luogo di sepoltura del protovescovo nolano.
La giornata di studi – promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dalla Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei e dall’Ufficio per i Beni Culturali della Diocesi di Nola – si articolerà in tre sessioni:
la prima, dalle 9:30 alle 12:30, sarà presieduta da Mons. Pasquale D’Onofrio, Vicario Generale della Diocesi di Nola;
la seconda, dalle 15:30 alle 17:00, sarà presieduta dal dott. Pierfrancesco Talamo, Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei;
la terza, dalle 17:30 alle 18:30, sarà presieduta dal prof. Filippo Terrasi, Seconda Università degli Studi di Napoli.
Apriranno il convegno, per un breve saluto, S.E. Mons. Beniamino Depalma,  Vescovo di Nola, l’avv. Geremia Biancardi, sindaco di Nola, l’arch. Giorgio Cozzolino, Soprintendenza per  i Beni Architettonici, Paesaggistici, Storici, Artistici ed Etnoantropologici di Napoli e Provincia.
Tags

Articoli correlati

Close