VN Cultura

Nola – Gigli edizione 2014: è nata la nuova Festa

Per una festa che muore un’altra nasce. E’ il ciclo della festa eterna nolana, che alla mezzanotte di domenica ha assegnato i gigli per l’edizione 2014. 22 le domande che erano state presentate, con la Fondazione che con l’assegnazione, ha assunto i pieni poteri nella gestione e nell’organizzazione della festa.

In un’aula consiliare gremita i nuovi maestri hanno brindato e festeggiato per aver visto accolta la loro istanza. nuove famiglie si preparano ad affrontare un anno di preparativi che culmineranno con la ballata del prossimo anno.

Ora però dovranno uniformarsi alle nuove regole che dovranno essere sottoscritte dai nuovi maestri, e capite nella consapevolezza della grande responsabilità che si assumeranno. Già dal prossimo mese di luglio sarebbe giusto che quanto previsto dal regolamento venga applicato e non resti solo lettera scritta. Fidejussioni, albo delle paranze, musica con limitazione dei suoni per contenere i decibel, i testi delle canzoni e il progetto del rivestimento già in settembre.

Un cammino difficile per la Fondazione che dovrà salvaguardare la festa, attraverso l’imposizione delle regole, pretendendo rispetto e sanzionando all’occorrenza. Rilanciarla in base al progetto  di Roberto De Simone che deve ancora confermare il suo impegno di direttore artistico.

Articoli correlati

Close