Cronaca

Nola – Gigli 2016, effettuato sorteggio postazioni

Si è dovuto effettuare un sorteggio per definire il posizionamento di quattro Gigli, per la festa del prossimo mese di giugno. Difficoltà nel risolvere bonariamente le concomitanti preferenze, e allora la Fondazione ha imposto il regolamento e il sorteggio. Nella serata di ieri alla presenza dei maestri del Bettoliere e del Sarto, assenti i rappresentanti del Fabbro e del salumiere, è stato definita la collocazione ufficiale dei quattro obelischi. Il Bettoliere a piazza Giordano Bruno, il Fabbro in piazza Santorelli, il Sarto in piazza Immacolata e il Salumiere in piazza Clemenziano.

Come da verbale, il Giglio del Salumiere e quello del Fabbro potranno anche scegliere un’altra postazione per lo stazionamento dei rispettivi Gigli tra quelle previste e contemplate dal regolamento.

L’assenza di alcuni maestri di festa porterebbe ad ipotizzare una forma di protesta silente contro la decisione della Fondazione di applicare il regolamento per il mancato raggiungimento di un accordo tra gli interessati. Il ricorso al sorteggio sarebbe stato necessario perché dopo diversi incontri e tentativi di mediazione promossi dalla Fondazione, non si era riusciti a giungere ad un accordo condiviso.

Appare evidente invece una necessità, quella di affinare le regole e valutare le eventuali variabili già al momento dell’assegnazione, dove la richiesta di collocazione verrebbe valutata e risolta all’inizio e non nella fase avanzata dell’organizzazione. Ovviamente deve sempre prevalere il buon senso e la voglia di fare festa in onore di San Paolino, aiutando con comportamenti collaborativi il lavoro della Fondazione che si sforza ad organizzare al meglio una kermesse, grande e complessa la cui organizzazione richiede la collaborazione di tutti.

Articoli correlati

Rispondi

Close