VN Cultura

Nola – Gigli 2014: in arrivo le sanzioni

Gigli 2014 in arrivo le sanzioni. Dovrebbe essere questa la volontà della Fondazione Festa dei Gigli in merito ai ritardi accumulati da alcuni gigli nella seconda parte della processione pomeridiana, conclusasi alle ore 8.45 del lunedì mattina.

Gravi inadempienze che sarebbero state registrate durante la notte e che avrebbero ritardato i tempi di chiusura della festa. Tre i gigli che avevano completato il percorso entro la mezzanotte. Ortolano, Salumiere e Bettoliere erano in piazza mentre nell’aula consiliare si effettuava l’assegnazione ai nuovi maestri di festa.

Sotto giudizio almeno quattro paranze, ma la valutazione potrebbe essere allargata dal Panettiere fino al Sarto. Tre dei cinque gigli sotto inchiesta, con all’interno dei comitati o nelle paranze di amministratori comunali, ex e futuri assessori e anche il primo cittadino.

In pratica se dovessero arrivare le sanzioni peserebbero sulla condotta di numerosi politici che avrebbero dovuto tutelare le regole della Fondazione ed evitare perdite di tempo. Le riprese video, i rapporti degli agenti di Polizia e l’uso improprio dei microfoni da parte di alcuni capi-paranza, determineranno l’entità delle multe che saranno prelevate dal fondo garanzia rappresentato dalle fidejussioni.

Articoli correlati

Rispondi

Close