VN Cultura

Nola – Gigli 2014, cantieri attivi in città

La magica atmosfera della Festa dei Gigli inizia a coinvolgere la città. Strade e vicoli si animano di quella passione che giugno porta con sé, diventa contagiosa e alimenta l’ansia dell’attesa per la grande ballata del prossimo 22 giugno.

Nelle aree cantiere vengono montate le strutture il legno che rappresentano l’ossatura dei gigli. Borde, assi, chiodi e la maestria degli artigiani delle botteghe nolane, innalzano fino a 25 metri, gli obelischi di legno crudo, che annunciano l’imminenza della festa. Sabato 14 domenica 15 i gigli spogliati balleranno per le strade del centro storico, momento di assemblaggio delle assi e dell’intera struttura, poi la posa in opera del rivestimento per brillare nel giorno di San Paolino.

Intanto domani si chiude il termine per la presentazione delle domande di assegnazione dei gigli e della barca 2015. Lunedì 9 giugno alle 12, nella sala consiliare saranno aperti i plichi per l’inizio della fase istruttoria.

Articoli correlati

Rispondi

Close