VN Cultura

Nola – Fondazione Gigli presentata ai maestri di festa

La Fondazione Festa dei Gigli fa il suo esordio in società. Ieri sera nell’aula consiliare, il nuovo organismo fortemente voluto dal sindaco di Nola Geremia Biancardi, è stato presentato ai maestri di festa 2013; un incontro che ha sancito il passaggio di consegne dal vecchi Ente festa al nuovo organismo. In pretica una seduta tecnica che non altera in nessun modo quanto programmato e organizzato per la ballata del prossimo 23 giugno.

Il nuovo Cda è operativo dopo la nomina del presidente Raffaele Soprano, del suo vice Agostino Santaniello e del giovane antonio Daniele, oltre ai membri in rappresentanza della curia don Lino D’Onofrio e Angela Celentano. Mancano ancora le nomine della provincia di Napoli e della Regione, caselle di un cda da poter colmare anche successivamente.

Determinate le linee di collaborazione tra le paranze e le associazione del territorio, l’appuntamento del 17 maggio a Torino al salone del libro, dove ogni corporazione sarà rappresentata da due esponenti e dalla bandiera.

Inoltre puntualizzati i livelli di attenzione al quale la festa del 2013 sarà sottoposta sia dall’Unesco per la determinazione del conferimento del sigillo di bene immateriale dell’umanità, sia dalla Questura che monitorerà la kermesse dal punto di vista dell’ordine pubblico.

Tags

Articoli correlati

Close