Politica

Nola – Elezioni, ai nastri di partenza la campagna elettorale di Maria Franca Tripaldi

Il rilancio del partito democratico nel territorio nolano, per anni occupato dal centro-destra e dai suoi rappresentanti. E’ partita ufficialmente lunedì 5 maggio la campagna elettorale del PD nolano e della coalizione di centro-sinistra “Nola che cambia” a sostegno della candidata sindaco Maria Franca Tripaldi. Location dell’evento il Multisala Savoia di Nola, che ha accolto un nutrito spicchio di popolazione  a 20 giorni esatti dalle prossime elezioni amministrative. Con la propria coalizione ed il sostegno delle liste “Io sto con la Tripaldi”, “Riformisti” e “Sel”, il partito democratico intende offrire un’alternativa amministrativa ai cittadini attraverso un impegno di partecipazione, democrazia e libertà. “Questo è un momento importante per due ordini di ragioni – spiega l’avvocato Maria Franca Tripaldi – innanzitutto perché si vuole dare un impatto diverso a questa città, poi perché i partiti sono tutti uniti per un cambiamento radicale della stessa”.

Alla presentazione sono intervenuti, tra gli altri, il deputato del PD Massimiliano Manfredi e Vincenzo De Luca, sindaco di Salerno ed uno dei maggiori esponenti del Partito Democratico. “L’obiettivo è quello di dare una mano alla gente – afferma De Luca – e ai giovani a trovare un’opportunità di lavoro e di vita. Le forze politiche hanno il compito di migliorare il valore di vita delle persone, devono essere un elemento di serenità. Contano poco le distinzioni politiche, contano le persone, i programmi, la coerenza. Siamo impegnati in una battaglia per dare una mano alla comunità di Nola, che spesso arriva sulle cronache regionali e nazionali non per la sua grande storia e per le sue risorse, ma per i riflessi della terra dei fuochi e dei problemi ambientali. Noi vorremmo superare questa difficoltà e rilanciare con forza le possiiblità di lavoro, soprattutto per le giovani popolazioni”, ha concluso il sindaco di Salerno.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Close