Cronaca

Nola – Disabile arriva con il suo mezzo speciale sulla 7/bis: paura tra gli automobilisti

Disavventura a lieto fine per un disabile di Somma Vesuviana. L’uomo, M.C., con gravi problemi neurologici, ieri a bordo della sua carrozzina elettrica, aveva imboccato la SS 7/BIS dall’uscita di Acerra, in compagnia del suo cane, un meticcio di grossa taglia. La presenza dell’uomo aveva creato un notevole pericolo per sé e gli automobilisti, che cercavano di farlo accostare, poiché la forza trainante del cane tendeva a far accentrare il disabile ed il suo veicolo all’interno della carreggiata.

Subito gli agenti della Polizia Stradale, agli ordini del comandante Sabato Arvonio, sono intervenuti bloccando l’uomo e mettendolo in sicurezza, mentre il cane veniva inseguito dal capo pattuglia, che nel tentativo di fermarlo è rimasto ferito, tagliandosi sul guardrail.

Bloccato il traffico, gli uomini della Polstrada hanno riscontrato lo stato confusionale dell’uomo, che non ricordava né l’accaduto, né la sua identità. Dopo accertamenti, la Polstrada è riuscita a risalire all’identità dell’uomo, che era sfuggito alla custodia dei suoi congiunti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close