VN SportVolley

Nola Città dei Gigli – Coach Franco è ai titoli di coda

Le strade del Nola Città dei Gigli a.s.d. e di coach Giorgio Franco si separano. La decisione di interrompere consensualmente il rapporto professionale intrapreso la scorsa estate, è arrivata nella giornata di ieri quando, tecnico e massimi dirigenti bruniani, si sono ritrovati per discutere della stagione appena conclusa, culminata in una storica qualificazione alle Final Four di Coppa Campania ed in un buon quinto posto, nonostante qualche infortunio ed un pizzico di sfortuna, nel difficile girone B della massima serie regionale.

Un arrivederci che la presidentessa bruniana, la professoressa Elvezia Chiacchiaro, ha così commentato: “Quella che si è appena conclusa è stata una stagione molto impegnativa e difficile – ha dichiarato il massimo dirigente del Nola Città dei Gigli a.s.d. – una stagione iniziata alla grande e purtroppo conclusa ad un passo dai playoff per quanto concerne la prima squadra. Coach Franco ha saputo far fronte alle tante difficoltà e alla sfortuna che ha caratterizzato soprattutto gli ultimi tre mesi dimostrando grande attaccamento al progetto ed alla causa. Adesso però le nostre strade si dividono come è normale e legittimo che avvenga al termine di una stagione che non intaccherà gli splendidi rapporti, umani prima ancora che professionali, che da sempre sono esistiti tra la nostra società e la persona di Giorgio Franco. Pertanto – conclude Elvezia Chiacchiaro – gli auguriamo di proseguire la sua già brillante carriera altrove ringraziandolo inoltre per la professionalità e la grande perseveranza mostrata durante tutto l’arco della collaborazione appena conclusa”.

Attestati di stima ampiamente ricambiati dallo stesso coach Giorgio Franco: “Ringrazio tutta la società per la stima e la fiducia conferitami nel corso di quella che è comunque stata una bellissima esperienza – ha dichiarato il tecnico – l’amicizia che ho sempre nutrito nei confronti del Nola Città dei Gigli non è mai stata in discussione ed il fatto che si sia scelto di prendere questa decisione, non la scalfisce per niente. Non posso far altro che spendere belle parole per tutta la società, le atlete e lo staff tecnico ringraziando ogni singolo collaboratore per il supporto fornitomi ed augurando al Nola Città dei Gigli un futuro ancor più ricco di soddisfazioni e successi”.

Tags

Articoli correlati

Close