VN Cultura

Nola – “Biciclettando in Cultura”: Assegnati i premi Conad Superstore “Giglio e Comitato più bello"

Una domenica in Bicicletta trascorsa, passeggiando tra le strade di Nola, ammirando i punti storici e culturali della città, ma anche un’occasione per sensibilizzare i cittadini all’utilizzo della bicicletta. E’ stato l’obbiettivo dell’iniziativa “Biciclettando in Cultura”, messa in campo dalle associazioni Premio Paoliniano, Leo Club Nola Giordano Bruno, Nuvlaonlus e Unitas.

Biciclettando è stata anche l’occasione per ricordare Francesco Zanella, conosciuto in città come “Ciccio o Botolo”, scomparso tragicamente qualche mese fa, durante le ore di lavoro presso le Ferrovie dello Stato a Napoli.

Un autentico appassionato della bicicletta, Ciccio amava girare la città in bicicletta, amava scherzare con la gente, sempre seduto alla sua bici e aveva trasferito la cultura dell’uso della bici anche ai suoi figli.

E la passeggiata ecologica che ha coinvolto un gran numero di cittadini di tutte le età, gangioni e pielle, come scherzosamente amava definire gli uomini e le donne della città, tutti insieme per ammirarne le bellezze. Uno spettacolo multicolore, che avrebbe di certo reso felice Ciccio

Punto di partenza della Biciclettata, Piazza Duomo, la splendida piazza, palcoscenico della tradizionale ballata e benedizione dei gigli, per poi proseguire lungo le vie del percorso storico degli obelischi, passando per il palazzo vescovile, il museo storico, fino a raggiungere le aree di interesse archeologico, come l’anfiteatro e il villaggio preistorico, situati nella periferia della città.

La lunga carovana ha raggiunto infine, via variante 7 bis, per partecipare all’assegnazione dei premi “Giglio più bello” e “Comitato più bello” edizione 2013 della Festa dei Gigli, messi in palio dal Conad Superstore, sponsor dell’evento.

 

Tags
Close