Altre SerieVN CalcioVN Sport

Nola – Acampora si presenta: “Siamo tra le prime due a fine campionato”

A seguito del pregiatissimo pareggio col Rinascita Vico, il Nola ricompone i pezzi e presenta, nella serata di lunedì, il neo-allenatore del collettivo bruniano: Giuseppe Acampora, ex Rione Sanità e Quarto, si presenta ai nuovi tifosi.
Queste le parole ai microfoni di Videonola: “È una sfida importante, siamo un po’ rimaneggiati a livello di rosa ma sono convito che al mercato di dicembre puntelleremo al meglio l’attuale collettivo, fortemente composto da elementi di Juniores. voglio uomini prima che calciatori e ritengo ottime persone quelle che hanno difeso strenuamente la casacca bianconera anche in condizioni difficili. Io darò il 110% perchè la storia di Nola merita dei campionati diversi, e mi auguro di tornare in Eccellenza già da quest’anno”.

Interrogato circa il posizionamento tattico dei giocatori attualmente a disposizione, Acampora svela il suo credo: “In passato ho sempre giocato col 4-3-3-, mi piace il gioco offensivo ma è da stupidi dire attualmente quale modulo useremo. Valuterò in settimana quale vestito far indossare ai miei calciatori. Pondereremo a seconda delle esigenze, passo dopo passo. L’importante è essere una squadra compatta e col giusto mix fra giovani e persone con più esperienza. Non ho nomi preferiti in vista della prossima sessione di mercato, molti miei ex-giocatori sono già accasati quindi valuteremo quello che il calciomercato avrà modo di proporci”.

Battuta finale riservata ai tifosi, vero cuore pulsante del movimento calcistico Made in Nola: “Ho giocato in passato da avversario, ed ho apprezzato il calore dei tifosi verso i propri colori. Mi auguro che questo affetto non decada in questa fase, il mio appello è di stare vicino alla squadra, ai giovani ed alla società. È un collettivo che vuole solo il bene del Nola e della città di Nola”.

Tags

Giandomenico Piccolo

Redattore, conduttore del Telegiornale e di Videonola Sport.

Articoli correlati

Rispondi

Close