EccellenzaVN Calcio

Nola 1925 – Sfida alla Battipagliese per ripartire in campionato

Volto nuovo in attacco, arriva Improta dalla Maddalonese

Vincere per allontanare le critiche ed uscire dalla zona rossa di classifica: al Nola 1925 serve un’iniezione di fiducia per tirarsi fuori dal periodo più buio del suo campionato in termini di punti. Nonostante i successi in coppa, l’ultimo arrivato mercoledì nei quarti di finale con il Solofra, con i bruniani usciti vincitori per 1-0, in campionato gli uomini di Liquidato non trovano la vittoria da ben quattro giornate, venendo così risucchiata in classifica a cavallo della zona playout. E la sfida di domani non sarà certo delle più semplici, con i bianconeri che verranno ospitati da una Battipagliese vogliosa di tirarsi fuori dal quadro playout. Dopo un avvio shock, dove le zebrette sono state a lungo fanalino di coda del campionato, l’arrivo di Santosuosso in panchina ha smosso le acque per i salernitani, che sono riusciti a risalire la china ed appaiarsi in graduatoria proprio alla squadra nolana.

Un campionato con un trend negativo da svoltare, e chissà che una mano non possa arrivare dal mercato: in tal senso il neopresidente De Lucia ha regalato il primo tassello a mister Liquidato, ingaggiando l’esperto Vittorio Improta, attaccante proveniente dalla Maddalonese, squadra con cui ha disputato questi primi mesi di campionato, segnando 6 marcature con la maglia dei casertani; un arrivo di spessore che potrebbe risolvere le croniche mancanze offensive della squadra bianconera.

Tags

Articoli correlati

Close