Girone ISerie DVN CalcioVN Sport

Neapolis – Terza sconfitta consecutiva fra le mura amiche

“Vallefuoco” ancora stregato per il Neapolis, che fra le mura amiche incappa nella terza sconfitta consecutiva; stavolta a gioire è la Leonfortese, che compie importanti passi avanti in centro classifica e si porta a -3 proprio dal collettivo di patron Moxedano.

Il film della disputa si apre con gli ospiti che mettono la freccia e concretizzano il sorpasso: al 14′ la rete biancoverde è firmata da Franzese, lesto a trovare lo spigolo giusto che trafigge, rasoterra, l’estremo difensore Liccardo. La squadra di Mandragora appare svagata e senza idee; dal lato opposto, invece, mister Infantino compie un lavoro eccellente nonostante le assenze pesanti fra le fila sicule. Formalizzato il vantaggio, il collettivo ospite gestisce il risultato fino al duplice fischio senza particolari sussulti dei locali.

La ripresa si apre con i partenopei che provano a mischiare le carte in tavola con una duplice sostituzione: D’Auria e Prisco sostituiscono i poco convincenti Perna e Pisani. Tale scelta del tecnico locale sortisce effetti immediati: prima Impronta (al 64′) poi lo stesso Prisco (al minuto 75) impensieriscono Pentimone ma lo score parziale non si mobilita dallo 0 – 1. La Leonfortese ha il piglio della grande squadra, resiste alle offensive e piazza il KO al novantesimo; il boia è Di Pasqua, che realizza il colpo di grazia su assist confezionato Candiano.

Triplice fischio che vale tre punti per i biancoverdi: ottima performance per un collettivo capace di proporre buon gioco ed interessanti individualità. Sembra essersi rotto il giocattolo in casa Neapolis: dopo mesi distinti da sfolgoranti prestazioni in campo Mandragora ha necessità di ritrovare il bandolo della matassa per evitare di gettare alle ortiche quanto di buono prodotto fin’ora in campionato.

Tags

Giandomenico Piccolo

Redattore, conduttore del Telegiornale e di Videonola Sport.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Close