Girone ISerie DVN CalcioVN Sport

Neapolis – Pari e patta al ‘Vallefuoco’: con la Nuova Gioiese finisce 1-1

Pari e patta a Mugnano tra Neapolis e Nuova Gioiese. Le due squadre conquistano un punto nel deserto dello stadio Vallefuoco, ancora off-limits ai tifosi per motivi di ordine pubblico. Gara equilibrata e vivace, bella nel primo tempo e più tattica nella ripresa. Tante occasioni e diversi interventi decisivi dei rispettivi portieri, ma alla fine Mancuso e i suoi si arrendono all’1-1 e rimandano l’appuntamento con la vittoria. Succede tutto nel giro pochi minuti, all’imbrunire dei primi 45 minuti.

Pronti via e la Nuova Gioiese ha sui piedi di Zampaglione l’occasione dell’1-0 ma la conclusione dell’attaccante viola su invitante cross di Crucitti termina alta.
Passano pochi minuti e la Neapolis risponde: Improta si allarga sulla destra favorendo l’inserimento dei centrocampisti, palla al centro per l’accorrente D’Auria che nei pressi del dischetto spreca clamorosamente calciando a lato.
Alla mezzora calcio d’angolo dei padroni di casa: dalla bandierina Sekkum, di testa Temponi palla sul palo quindi tra le braccia di Panuccio. Si salva l’estremo difensore ospite, ma nulla può al minuto 39’. Ancora calcio d’angolo per la Neapolis, ancora Sekkum sul pallone ma stavolta in area Improta non sbaglia e di destro fa 1-0. Inutili le proteste degli uomini in maglia viola, nonostante l’intervento di Panuccio la palla ha varcato interamente la linea di porta.
La gioia del vantaggio è effimera perché 60 secondi più tardi la Nuova Gioiese ristabilisce la parità: a timbrare il cartellino è Crucitti che dal limite dell’area riceve un cross dal fondo e di sinistro batte Liccardo per l’1-1.

Nella ripresa i ritmi calano sensibilmente. A metà secondo tempo ci prova Zampaglione dai trenta metri ma la palla termina alta. L’ultima chance del match è affidata a Moxedano che conclude di sinistro sul primo palo ma Panuccio è bravo a sventare in corner.
Cala il sipario sul Vallefuoco, la Neapolis conquista il quarto risultato utile consecutivo e sale in classifica a quota 8 punti.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close