Girone ISerie DVN Sport

Neapolis – Battuto il Rende 3 a 1, secondo successo consecutivo

Secondo successo in campionato per la Neapolis, che da continuità alla prima vittoria ottenuta domenica scorsa a Marcianise oscurando definitivamente l’inizio di stagione tutt’altro che esaltante. Contro il Rende, nel deserto dello stadio Vallefuoco chiuso al pubblico per motivi d’ordine pubblico, la squadra allenata da mister Bruno Mandragora fa suo l’incontro all’imbrunire del primo tempo, fissando il risultato sul definitivo 3 a 1 tra il 47’ e il 78’.

L’equilibrio del match in cui le due squadre fanno poco per scoprirsi viene spezzato nel secondo minuto di recupero. Perna serve un assist al bacio ad Improta che controlla, supera Mancino ed insacca a porta sguarnita.
Con il risultato di 1 a 0 a favore dei padroni di casa Neapolis e Rende raggiungono gli spogliatoi, ma al ritorno in campo non ci sarà più partita per i calabresi. Il Rende subisce l’entusiasmo dei campani, è incapace di reagire ed anzi soccombe e al minuto 66’ capitola ancora sotto i colpi di Improta, che realizza la personale doppietta e festeggia con i suoi la rete della sicurezza.
Al minuto 73’ è Pisani a rendere ancor più pesante il passivo, fissando il risultato sul punteggio di 3 a 0. Due minuti dopo la tardiva e poco convinta reazione consente al Rende di accorciare le distanze su rigore con Mosca, che dagli undici metri non sbaglia rendendo meno amaro il pomeriggio dei suoi.

Tre punti d’oro per la compagine di Mugnano, che allunga in classifica a 6 punti scavalcando proprio il Rende ferma a 4. Domenica la Neapolis vola ad Agropoli col morale alto e l’obiettivo di non fermarsi.

Tags

Articoli correlati

Rispondi

Close