Cronaca

Napoli – Sigarette di contrabbando: sequestrate dalla Gdf 1,2 tonnellate

I finanzieri del comando provinciale di Napoli, in prosieguo delle attività svolte nei giorni scorsi durante l’operazione “wrong smoke”, hanno effettuato un sequestro di circa 1,2 tonnellate di tabacchi lavorati esteri di contrabbando.

I finanzieri del nucleo polizia tributaria di Napoli, hanno individuato, fermato e controllato due furgoni, rinvenendo all’interno, le sigarette provenienti dall’est Europa.

L’attività, nel quadro di un apposito dispositivo anticontrabbando dispiegato nella zona del ‘Vasto’, a Napoli, ha consentito di procedere all’arresto in flagranza di reato di un trentenne e alla denuncia di un quarantaduenne colpevole di avere favorito l’illecito traffico.

Il valore del prodotto sequestrato è stato stimato in oltre 240mila euro con un’evasione di tributi doganali per oltre 185mila euro.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close