Cronaca

Napoli – Sequestrate 28 tonnellate olio base di petrolio proveniente dalla Polonia

Sequestrati dalla Guardia di Finanza di Napoli, ventotto tonnellate di olio base di petrolio di contrabbando, provenienti dalla Polonia.

Nell’ambito dell’operazione sono stati arrestati, in flagranza di reato, tre italiani e un polacco per associazione per delinquere e contrabbando di prodotti petroliferi. Inoltre, sono stati sequestrati anche autoarticolati, automezzi e attrezzature di miscelazione utilizzati dalla banda.

Una quinta persona è stata denunciata a piede libero per concorso in contrabbando di prodotti petroliferi. I finanzieri sono risaliti al gruppo criminale pedinando un’autocisterna ”sospetta”, con targa dell’Europa orientale, sul tratto campano dell’A1. Il mezzo è uscito dall’autostrada per immettersi su una provinciale. Insospettiti i militari hanno effettuato un controllo e scoperto il carico di contrabbando. Due delle persone a bordo hanno provato a fuggire, ma sono stati bloccati dopo un inseguimento.

Al termine dell’operazione quattro persone sono state arrestate e, oltre al carburante, sono stati sequestrati una Ford Kuga, una Bmw 7 e un furgoncino, utilizzati come ‘staffette’ durante il tragitto.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close