Cronaca

Napoli – Mostra d'Oltremare: "nasce" Hotel Esedra

Un albergo a 4 stelle è stato inaugurato, negli spazi del quartiere fieristico della Mostra d’Oltremare di Napoli, una struttura di 106 camere, fiore all’occhiello del più ampio Grande Progetto Mostra d’Oltremare. Un restauro moderno e funzionale del vecchio Palazzo degli Uffici, progettato, negli anni Trenta, dall’architetto Marcello Canino.

Erano presenti alla cerimonia inaugurale, tra gli altri, il presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, il presidente della Mostra d’Oltremare, Andrea Rea, l’assessore regionale alle Attività produttive, Fulvio Martusciello, il presidente della Camera di Commercio di Napoli, Maurizio Maddaloni.

“Una bellissima struttura – ha sottolineato il presidente Caldoro – che rientra in un più ampio progetto di rilancio della Mostra d’Oltremare. Tante inaugurazioni nel giro di poco tempo evidenziano che le cose si stanno facendo. E oggi restituiamo ai cittadini un altro pezzo della nostra città”.

“La mostra torna al suo obiettivo originale – ha evidenziato l’assessore Martusciello – ovvero un luogo commerciale e di scambio, in cui si incontrano domanda e offerta. Ecco, noi lavoriamo ogni giorno per raggiungere questo obiettivo”.

Insieme con l’albergo è stato inaugurato il Ristorante della Piscina. Realizzato nel 1938 dall’architetto Carlo Cocchia, fu gravemente danneggiato durante la seconda guerra mondiale. Chiuso definitivamente alla fine degli anni Novanta, oggi è stato recuperato e restaurato.

Tags

Articoli correlati

Close