EventiVN Cultura

Napoli – La persecuzione degli ebrei: documenti per una storia

NAPOLI – Inaugurata a Napoli, presso la Sala delle Grida della Camera di Commercio, la mostra 1928-1945, la persecuzione degli ebrei in Italia. Documenti per una storia”. Una mostra organizzata dal Ministero dell’Interno con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei ministri – Comitato di coordinamento per le celebrazioni in ricordo della Shoah.25

Ampia partecipazione, per l’apertura, che ha visto alternarsi vertici istituzionali locali, regionali e nazionali, con la presenza di Domenico Manzione, Sottosegretario di Stato al ministero dell’Interno, del Prefetto Pagano, del primo cittadino di Napoli Luigi De Magistris, oltre alle massime autorità civili e militari dell’area metropolitana di Napoli.

Al prof. Michele Sarfatti, del Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea, il compito di accompagnare il percorso attraverso i pannelli tematici dedicati al tema, a partire dalle persecuzioni successive alla promulgazione, nel 1938, delle leggi razziali, con il progressivo annullamento dei diritti dei cittadini ebrei nell’Italia del tempo.

Un percorso espositivo, allestito a cura del Polo Museale della Campania, e integrato da numerosi documenti e oggetti particolarmente significativi messi a disposizione dall’Archivio di Stato di Napoli, dalla Biblioteca Nazionale di Napoli, dalla Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Campania, dall’Associazione Amici degli Archivi ONLUS e dalla Comunità Ebraica di Napoli.

La mostra, sarà visitabile gratuitamente fino al giorno 23 febbraio

Articoli correlati

Close