Cronaca

Napoli – La GdF sequestra una “villa del falso”

È stata sequestrata dalla Guardia di Finanza di Napoli una villa-opificio nei pressi dell’Aereoporto di Capodichino a Napoli: sono stati arrestati così un napoletano di 32 anni e denunciate all’Autorità Giudiziaria altre 12 persone.

L’abitazione, che si estendeva per una superficie di circa 400 metri quadri, conteneva circa 200mila semilavorati, migliaia di scarpe contraffatte col famoso marchio Hogan e tonnellate di materiale che sarebbe poi stato trasformato in prodotti falsi; la merce, sequestrata dalla compagnia di Casalnuovo, avrebbe fruttato, una volta immessa nel mercato, circa 500mila euro.

Durante la perquisizione, estesa anche ad una depandance della villa, sono state scoperte anche un ingente quantitativo di sigarette di contrabbando, del peso di 265kg, dal valore di circa 45mila euro.

Articoli correlati

Rispondi

Close