Cronaca

Napoli – La Gdf sequestra opificio clandestino di note griffes

Ancora un colpo ai falsari della moda. Le Fiamme Gialle del Comando Provinciale hanno individuato a Napoli, in pieno centro storico, un opificio clandestino che produceva articoli falsi di note griffes di moda, con 10 persone impegnate nella lavorazione di borse recanti il marchio “Louis Vuitton”, mentre in un locale annesso si effettuava la rifinitura degli articoli assemblati attraverso il lavoro di due persone.

I locali di circa 70 e 50 mq, sono stati sequestrati, insieme ad oltre 93 mila articoli recanti marchi contraffatti, 432 mq di semipelle, 40 metri lineari di tessuto, quasi 38mila tra articoli, prodotti ed accessori, 18 attrezzature tra macchinari e tavoli, per un totale complessivo di oltre 131mila articoli.

Gli articoli contraffatti, i locali, i macchinari, gli scaffali e gli attrezzi sono stati sottoposti a sequestro mentre i 12 responsabili dell’illecita attività sono stati tratti in arresto.

Dall’inizio dell’anno, l’attività del Comando Provinciale Napoli ha consentito di sequestrare circa 2 milioni di merci contraffatte e deferire all’A.G. oltre 350 responsabili di cui 23 in stato d’arresto.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close