Cronaca

Napoli – La GdF sequestra 3 tonnellate di sigarette di contrabbando

La Guardia di Finanza di Napoli ha sequestrato un capannone di oltre 200 mq a Sant’Anastasia, usato come deposito di sigarette di contrabbando.
Due persone di Napoli, M.E., 40enne, e C.M., 53enne, entrambe con precedenti penali per contrabbando di sigarette, sono stati sorpresi a caricare scatoloni di “bionde” su tre furgoni ed un’auto, pronte per essere distribuite sul mercato. I quattro mezzi erano dotati di sofisticati mezzi di comunicazione radio e GPS, accorgimenti utilizzati per evitare di essere intercettati dalle Forze dell’ordine.
Le Fiamme Gialle hanno sequestrato circa tre tonnellate di sigarette, ripartite in casse da 10 kg ciascuna, per un valore stimato oltre i 450mila euro.
I due responsabili sono stati tratti in arresto in flagranza di reato, mentre un terzo è stato denunciato; sequestrati il deposito e i quattro veicoli.

Tags

Articoli correlati

Rispondi

Close