Cronaca

Napoli – Camorra: affiliato a clan in fuga da due anni catturato dai carabinieri

I Carabinieri del nucleo Investigativo di Napoli hanno catturato il ricercato Antonio Teghemie di 67 anni, ritenuto elemento di spicco del clan camorristico dei “Licciardi”, operante per il controllo degli affari illeciti a Secondigliano e zone limitrofe.

L’uomo, in fuga da due anni, si era dato “alla macchia” per sfuggire a una condanna a 2 anni di reclusione e alla misura di sicurezza della casa di lavoro per un anno.

I militari dell’Arma l’hanno “preso” in un appartamento a Marano di Napoli, dove si era nascosto insieme alla moglie.
Il proprietario dell’immobile, considerato affiliato al clan, è stato arrestato per favoreggiamento personale.

 

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Close