Cronaca

Napoli – Arrestato trafficante di monete false

Aeroporto di Napoli, crocevia internazionale di passeggeri da e per l’Italia, ma anche di corrieri che provano ad introdurre sul territorio nazionale, sostanze stupefacenti o soldi falsi. Corrieri internazionali che non sfuggono alla vigilanza di forze dell’ordine e degli uomini dell’Agenzia delle Dogane.

I finanzieri della tenenza di Capodichino, durante le normali operazioni di controllo dei passeggeri in arrivo a Napoli, hanno individuato e arrestato un trafficante di monete false, trovato in possesso di 243 banconote da 20 euro.

L’azione è stata attivata dall’atteggiamento di un cittadino senegalese proveniente da Madrid. Dopo aver superato i controlli, stava apprestandosi ad uscire dall’aerostazione. Gli agenti avevano intravisto qualcosa di anomalo nei comportamenti dell’uomo e lo hanno fermato per ulteriori controlli.

Gli accertamenti successivi consentivano di trovare nel suo bagaglio 243 banconote da 20 euro contraffatte, per un valore nominale di 4860 euro.

Un tentativo di introdurre denaro falso in Italia andato male, finito con l’arresto del senegalese che è stato associato al carcere di Poggioreale per le successive indagini.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Close