Cronaca

Napoli – Arrestato esponente di spicco del clan Giuliano

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Napoli Stella e della Stazione Napoli Borgoloreto, hanno arrestato Antonio Giuliano, 26 anni, residente in vico Dei Carbonari, già noto alle Forze dell’Ordine, ritenuto il reggente dell’omonimo clan operante a Forcella.

L’uomo è stato raggiunto da un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale per i Minorenni di Napoli, dovendo espiare 11 mesi e 27 giorni di reclusione per falsa testimonianza resa nel Tribunale di Napoli il 13 ottobre 2005, durante il processo per l’omicidio di Annalisa Durante avvenuto a Napoli il 27 marzo 2004 nel rione Forcella.

Il giovane è stato rintracciato nella sua abitazione, opportunamente cinturata per evitarne la fuga, arrestato e, dopo le formalità di rito, tradotto nel carcere di Poggioreale.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close