MusicaVN Cultura

Musica – Tappa a Londra per il “treno” dei Foja

NAPOLI – Pronto a festeggiare il primo anno “O Treno che va”, terzo lavoro discografico dei Foja, che a meno di 365 giorni dalla pubblicazione vanta già nuovi importanti pezzi di storia da raccontare per la band di Dario Sansone. Dalla miriade di live estivi, dimensione naturale della formazione partenopea, fino alle partecipazioni cinematografiche, ultima in ordine di apparizione, quella con il brano contenuto nel disco “A chi appartiene”,  presente nella colonna sonora del film d’animazione Gatta Cenerentola di cui i Foja sono parte integrante musicalmente e non solo, con la firma di Dario Sansone all’opera complessiva insieme a Rak, Cappiello e Guarnieri.

Binario di partenza chiaro per il disco, con l’identità forte di una band costruita su certezze che passano per la tradizione e la storia musicale partenopea, che si palesa attraverso il linguaggio delle canzoni ma non solo, passando per sonorità e scelte interpretative, ma anche per la capacità della musica a farsi plasmare, intercettando e sperimentando gli stimoli provenienti dal mondo, così come insegna la vulcanica tradizione della bella partenope.

Binario di partenza conosciuto appunto, nessun limite per la destinazione per un disco che nasce su questi presupposti. Pronto nel frattempo ad essere scavalcato il confine nazionale; dopo aver percorso la penisola è pronto per i Foja il viaggio in terra della Regina, con il debutto nella Neapolitan night in london presso il 93 feet east. Un passo importante che catapulta Sansone e company in uno dei grandi centri della cultura musicale europea, un passo importante per il newpolitan power e per il suono napoletano che torna nel mondo a raccontare se stesso.

Tags

Articoli correlati

Close