PoliticaVN Notizie

Marigliano – Impatto ambientale: petizione contro la proposta di Rigenera

Dal primo momento informativo con istituzioni ed associazioni del territorio, al pieno coinvolgimento dei cittadini, con la raccolta firme avviata questa mattina. Percorso di democrazia quello promosso dall’associazione Oxigeno, focalizzata sull’opposizione alla proposta della ditta Rigenera, operante su territorio cittadino, alla realizzazione di un centro per il trattamento di rifiuti pericolosi e non.

Si procede secondo norma, sensibilizzando la popolazione alla presentazione di osservazioni, da opporre alla richiesta avanzata dalla ditta alla Regione Campania che prevede, in località Boscofangone,  la costruzione di un capannone di oltre 5000mq per il trattamento di 200.000 tonnellate annue di rifiuti speciali di cui 70.000 altamente pericolosi.

Una mobilitazione che viene avviata a seguito della richiesta della società RI.GENERA, di Valutazione di Impatto Ambientale, e che ha visto la crescita di una rappresentanza spontanea di cittadinanza attiva – Cittadini per il Territorio, pronta a promuovere una serie di iniziative per contrastare la proposta in questione. Contestualmente alla petizione popolare, prosegue la macchina organizzativa delle associazioni pronte a presentare istanze di carattere tecnico.

Articoli correlati

Close