Politica

Marigliano – Garanzia Giovani, un piano per arginare la disoccupazione giovanile

Garanzia Giovani, un piano europeo per arginare la disoccupazione giovanile: è questo l’obiettivo dell’Unione Europea, che ha messo a disposizione per i paesi con tassi di disoccupazione superiori al 25%. Una portata ad ampio raggio, quella di Garanzia Giovani, che vede fondi investiti in politiche di orientamento, istruzione e formazione di giovani compresi tra i 15 ed i 29 anni. Un avviamento al lavoro che ha come obiettivo primario l’inserimento di nuove leve nel complicato mondo del lavoro, fiaccato dalla pressante età di crisi.

Il progetto è stato illustrato nella sala consiliare di Marigliano dall’assessore regionale al lavoro e alla formazione Severino Nappi, in un dibattito organizzato dal movimento civico “Cambia con Noi” e dal suo coordinatore, Ruggiero Duraccio.

L’assessore Nappi ha colto l’occasione per snocciolare i primi numeri di Garanzia Giovani per la Campania: più di 54mila le adesioni pervenute ai portali di Ministero e Regione Campania, ben 15 mila invece le attivazioni già attribuite e 6mila offerte di lavoro potenzialmente createsi.

Numeri importanti, in questi primi mesi di operatività di Garanzia Giovani, che lasciano intravedere rosee aspettative nel muovere i primi passi verso nuovi sbocchi occupazionali.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close