PromozioneVN Calcio

Mariglianese – Pareggio amaro contro la Sanseverinese

La prima partita in casa termina 1 ad 1 con le reti di D'Auria e Pirozzi

Carattere ed applicazione del gioco nella partita della Mariglianese, che impatta il segno X contro una Sanseverinese abile a capitalizzare le occasioni di gioco.

La partita

Il pomeriggio al Comunale di Casamarciano non si era aperto nel migliore dei modi per i locali, che ritrovano il calore del proprio pubblico nonostante la distanza dall’impianto di gioco cittadino: al 7′ la Sanseverinese passa in vantaggio grazie a Rocco D’Auria, abile a correggere in rete di testa la punizione calciata da Di Libero.

Un autentico fulmine a ciel sereno che scuote i ragazzi di Caruso, oggi costretto a fare a meno di Monda squalificato: il resto della prima frazione scivola via senza particolari sussulti, ed i continui lanci lunghi fanno il gioco degli ospiti, strutturati bene fisicamente e quindi favoriti nel gioco aereo. Si archivia una singola, labile occasione al 22′ con Mele che tira dopo una sponda ma la conclusione viene smorzata dalla difesa e termina fra le braccia di Giarzetta.

Il secondo tempo inizia con un piglio totalmente diverso, ed i successivi quarantacinque minuti diventano di totale matrice biancoceleste: pronti via Laureto centra una clamorosa traversa di testa, e nel giro di sessanta secondi ci prova nuovamente Delli Carpini difettando la precisione. Le occasioni iniziano a susseguirsi con una certa frequenza, ed uomini di esperienza come Laureto e Giannino trascinano la squadra insieme alle scelte che Alessandro Caruso effettua dalla panchina; Pirozzi appare molto propositivo, ed al minuto 67 confeziona un fantastico assist che chiede solo si essere spinto in rete,  Russo buca clamorosamente il tap-in. La continua pressione esercitata si concretizza al 78′: Giannino si invola e mette al centro un buon cross, arriva proprio Pirozzi ad incornare la palla in rete per l’urlo di gioia del Comunale. La Sanseverinese non si scompone, e gioca di rimessa cercando di tamponare i danni contro un avversario ormai straripante, succede poco altro nel restante tempo a disposizione, e dopo cinque di recupero il direttore di gara decreta il termine delle ostilità.

Pareggio prezioso per gli ospiti che fanno un passettino avanti in graduatoria. Per la Mariglianese probabilmente si tratta di due punti persi, ma c’è stata una reazione di carattere accompagnata da trame di gioco interessanti, ed insieme al ritrovato apporto del pubblico si può creare un mix interessante per vivere al meglio questa stagione sportiva.

IL TABELLINO
MARIGLIANESE – SANSEVERINESE 1 – 1
Mariglianese: Smaldone, Abbate, Falco (65′ Pirozzi), Alfieri (70′ Pigneti), Giannino, Amoroso, Castaldi, Delli Carpini (75′ Visone), Laureto, Della Marca, Mele (55′ Russo). A disposizione: Cerciello, Manzo, Allocca, Valletta, Evacuo. Allenatore: Alessandro Caruso
Sanseverinese: Giarzetta, Manzi (72′ Gismondi), Vicidomini (75′ Zambrano), Di Libero, D’Auria F, D’Auria R, Galasso, Esposito, Casaburi, Funiciello, Fiorino (58′ Cantelli). A disposizione: Carpentieri, Verdoliva, Cantelli, Romano, Silvestro, Ascolese, Somma. Allenatore: Angelo Quaglia.
Gol: 7′ D’Auria R (S), 78′ Pirozzi (M)
Ammonizioni: Castaldi, Russo (M), Zambrano (S)
Recupero: 1′ 1° T; 5′ 2° T

Tags

Giandomenico Piccolo

Redattore, conduttore del Telegiornale e di Videonola Sport.

Articoli correlati

Close