Politica

Mariglianella – Al via la pianificazione per le zone WiFi in città

A Mariglianella, nell’ultima seduta di Giunta Comunale, presieduta dal Sindaco Felice Di Maiolo, è stata anche deliberata l’attivazione della rete di trasmissione “Wireless” sul territorio comunale. Infatti è stato dato mandato al Responsabile del Servizio Tecnico, l’ingegnere Arcangelo Addeo, di provvedere a tutti gli atti necessari per l’attivazione del servizio WI FI su gran parte del territorio comunale, compatibilmente con le risorse economiche disponibili.

Questo provvedimento mira al miglioramento dei servizi all’utenza, alla valorizzazione ed allo sviluppo del territorio comunale mediante l’attivazione delle innovative soluzioni tecnologiche del settore delle telecomunicazioni.

La WiFi-zone permetterà anche a Mariglianella la connessione mobile, con eventuale utilizzo di personal computer portatili, senza la necessità di stendere cavi o di realizzare corpose infrastrutture. Il guadagno generale sta nella possibilità di riduzione del divario competitivo delle aziende insediate sul territorio, di limitazione del digital divide, di rendere familiari ed accessibili la conoscenza e l’uso delle nuove tecnologie alla Cittadinanza locale.

L’Amministrazione Comunale, attivando sul territorio comunale la rete di trasmissione wireless, intende cogliere tutti i vantaggi possibili che derivano da un servizio tecnologicamente avanzato, mirando anche ad un potenziale sviluppo delle presenze di visitatori, delle realtà economiche, sociali e culturali e del mondo dell’associazionismo locale.

Il Sindaco, Felice Di Maiolo, ha espresso la sua soddisfazione affermando che “Mariglianella entrerà a breve nella mappa nazionale del wi-fi per la libera navigazione nel web. Chi possiede un cellulare, un tablet o un computer potrà farlo da noi gratuitamente usufruendo della progettata rete wireless che ci farà distinguere come luogo di eccellenza comunicazionale nel generale sofferente panorama tecnologico del Meridione d’Italia. Tale opportunità non abbiamo voluto far perdere a Mariglianella perché questa Amministrazione Comunale, nel realizzare il suo ampio programma amministrativo, vuole intensificare ogni azione utile alla crescita della cultura digitale dei cittadini, del mondo dell’impresa, dei servizi e del turismo”.

Tags

Articoli correlati

Close