EventiVN Cultura

Liceo Carducci – Gli studenti interpretano “Le Supplici” di Euripide

Un’esperienza che si rinnova, quella dei giovani studenti del Liceo Carducci di Nola, da anni, nonostante il cambio generazionale, impegnati in un percorso di filo diretto con i classici a partire dall’interazione tra le arti, con particolare lettura attraverso l’interpretazione teatrale messa in campo dagli studenti sotto il coordinamento del corpo insegnanti.

Una tradizione che si rinnova nell’appuntamento ospitato presso il Museo Archeologico di Nola, divenuto cornice per un lungo pomeriggio, della messa in scena della particolare rilettura de “Le Supplici” di Euripide, diretta da Francesco Scotto, omaggio al tema della democrazia, nella rappresentazione del pensiero di Euripide, nel testo in palese sostegno a quella ateniese a fronte delle dittature presenti in grecia.

Contrapposizione tra potere dittatoriale e partecipazione collettiva il filo che muove il tutto, scelta non casuale ora più che mai, in virtù del particolare momento e contesto storico1

Articoli correlati

Close