Politica

Lacco Ameno – Raccolta rifiuti: operatori senza stipendio protestano in municipio

Ormai da mesi sono periodicamente costretti allo stato di agitazione e ad incrociare le braccia i dipendenti addetti alla raccolta dei rifiuti solidi urbani del Comune di Lacco Ameno i quali, oltre a tante altre problematiche, lamentano il ritardato pagamento degli stipendi.

Esasperati per il mancato pagamento dello stipendio, hanno indetto due ore di assemblea e si sono recati presso il Municipio di Lacco Ameno dove all’ingresso hanno trovato il sindaco Carmine Monti, il quale ha garantito l’impegno dell’Amministrazione a sollecitare la Ditta a pagarli.

Articoli correlati

Close