Cronaca

Grando Progetto Sarno – Lavori in corso e audizioni in Commissione

Grande Progetto Sarno, la grande opera di disinquinamento del fiume, che continua malgrado le difficoltà. Nel bacino idrografico del Sarno si lavora su più fronti, a valle e a monte, per completare le opere necessarie al collettamento delle acque fognarie, per condurle agli impianti di depurazione che lavorano ancora sotto regime, per ridurre le criticità ambientali che ancora generano disagi per i cittadini residenti lungo il corso di canali e alvei, sporchi e maleodoranti.

A Scafati, i lavoro alla rete fognaria continuano secondo il cronoprogramma; attività che interessano strade e traverse del centro e della periferia, nel rispetto dei lavori programmati dal primo stralcio funzionale, il cui avvio è avvenuto nel maggio dello scorso anno. Dal 25 gennaio i lavori proseguiranno in via Nuova S. Marzano. Si partirà dall’incrocio di via Lo Porto verso il confine con Poggiomarino. Il cantiere sarà mobile, procedendo per stralci lungo la strada per non creare troppi disagi alla circolazione. 37 milioni di euro è l’importo totale investito dalla Regione per Scafati, Boscoreale, Calvanico e Siano.

Il Grande Progetto Sarno ha tra i principali obiettivi quello di eliminare l’esposizione al rischio alluvione di decine di migliaia di persone, vittime di allagamenti per l’esondazione, in fase di piena del fiume Sarno, con grave pericolo per l’incolumità fisica e che provoca danni ingenti. Le condizioni meteo clementi degli ultimi mesi, hanno moderato le tracimazioni nei vari comuni interessati dai fenomeni alluvionali. Intanto è stata convocata la Terza Commissione Consiliare Speciale, Terra dei Fuochi, Bonifiche e Ecomafie. In audizione sono stati convocati e invitati a relazionare sull’inquinamento dei torrenti Solofrana e Cavaiola, oltre alle strutture regionali competenti, l’assessore all’Ambiente, il direttore dell’Arcadis e l’amministratore delegato della Gori Spa.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close