Cronaca

Giugliano – Catturati rapinatori di gioiellerie

La Compagnia Carabinieri di Giugliano in Campania ha eseguito nei confronti di sette persone un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal GIP Tribunale di Napoli Nord, per i reati di rapina aggravata, porto e detenzione illegale di armi e ricettazione.

L’indagine, avviata a seguito di una rapina a mano armata perpetrata il 29 marzo 2014 ai danni di una gioielleria di Giugliano in Campania da un uomo e una donna introdottisi quali clienti, ha consentito di individuare e smantellare un gruppo criminale ben strutturato ed organizzato, con base proprio nel comune napoletano.

Oltre all’esecuzione delle misure cautelari personali, sono state eseguite varie perquisizioni; si tratta di un’articolata e complessa attività investigativa, condotta anche con l’ausilio di intercettazioni telefoniche, che hanno permesso di individuare uno degli esecutori materiali della rapina ed il gestore di una gioielleria di Pozzuoli, accusato di essere il ricettatore della merce rubata, pari a 250.000 mila euro.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close