Altre SerieVN CalcioVN Sport

Eccellenza – Il Sant’Agnello cala il tris col VIS Ariano

Tre gol al Vis Ariano per tre punti che valgono la vetta solitaria: si chiude così il ventiduesimo turno di campionato del Sant’Agnello, che fra le mura amiche del “Cerulli” di Massa Lubrense riacciuffa la vetta solitaria del Girone B di Eccellenza Campana.

I padroni di casa partono col pigli di chi vuole fare propria la contesa sin dall’inizio: al minuto 6 è già vantaggio con Manco che capitalizza di sinistro un buon assist firmato da Russo, abile a servire di testa con precisione. L’Ariano è intimorito, è già al 25’ il Sant’Agnello va vicino al raddoppio: Russo prova a beffare Federci da 30 metri con un pallonetto che termina di poco oltre la traversa. Al 37’ ci prova ancora Manco con un buon destro che lambisce il palo dalla distanza. Tempo 120 secondi, arriva il gol che chiude virtualmente la gara: è il 39’ quando Mattia Piacente sfonda sulla fascia di competenza, dialoga con i compagni Manco e Russo, e piega le mani di Federici con un destro dal limite dell’area. Prima del duplice fischio, azione degli ospiti con Bernardo che impegna Napolitano: il portiere, con l’aiuto del legno, risponde presente.

La ripresa si apre coi padroni di casa che amministrano e provano a far male quando si presenta l’occasione: Federici si oppone efficacemente alle conclusioni di Sibilli (minuto 64) e Russo (minuto 69) ma non può nulla al 70’, quando De Rosa, eccezionalmente schierato come terzino destro, trova un eurogol dai 25 metri che permette alla capolista di dilagare. Succede poco altro nei minuti seguenti ed il triplice fischio decreta il termine delle ostilità ed il primo posto del Sant’Agnello.

Il collettivo di casa al “Cerulli” è stato abile a presentarsi con la forma mentis della capolista: il tre a zero sul campo è stato ampiamente legittimato e poco ha potuto fare il VIS Ariano per opporsi alla furia del Sant’Agnello. Gli ospiti sono chiamati al riscatto già dal prossimo turno per provare a fare qualche passo avanti nella zona play-out.

Tags

Giandomenico Piccolo

Redattore, conduttore del Telegiornale e di Videonola Sport.

Articoli correlati

Rispondi

Close