PromozioneVN CalcioVN Sport

Cimitile – Vittoria di rigore con il San Vitaliano

Derby ai granata che piegano 2-1 le vespette

Nel derby della sesta giornata è il Cimitile di Minichini ad aggiudicarsi l’intera posta in palio piegando per 2-1 il San Vitaliano di Santonastaso grazie al rigore decisivo di Laureto. La gara, disputata allo Sporting Club di Nola, ha offerto emozioni e spettacolo ai numerosi spettatori accorsi per una delle gare di cartello del girone A del campionato Promozione.

Il gioco in campo ad inizio gara sembra voler premiare i colori granata ma il primo sussulto è per le vespette che all’11’ su azione di calcio d’angolo lambiscono la traversa con il colpo di testa di Molino.
Ancora una traversa pochi minuti dopo, questa volta è sfortunato il Cimitile che, poco prima del quarto d’ora, con la bella incursione di Laureto colpisce in pieno il montante superiore della porta difesa da Sodano.
I ritmi sono alti ma il goal arriverà solo a 5’ minuti dal riposo: è D’Andrea a calciare dal cilindro una magia colpendo dall’out di sinistra e trafiggendo così l’estremo difensore Sodano, reo nel trovarsi fuori dai pali per l’immediato vantaggio granata.
Nella ripresa la reazione del San Vitaliano è fulminea, gli stimoli di mister Santonataso negli spogliatoi danno gli immediati frutti con il pareggio immediato di Liguoro che ristabilisce gli equilibri e rianima i ranghi dei suoi in campo.
L’offensiva ospite prende piede ma un po’ l’imprecisione di Picardi sotto porta, un’ po’ la sfortuna che porta il San Vitaliano a colpire due volte il legno nel giro di 5’ minuti tra il 12’ e il 17’ della ripresa, mantengono in equilibrio un risultato che sembra in perenne precario.
E’ nel momento migliore del San Vitaliano che arriva l’episodio decisivo della gara in favore del Cimitile: Focaccio con irruenza ruba palla, si invola solitario verso la porta ma Bilotti lo atterra prima del tiro. Per il direttore di gara è rigore con Laureto bravo dal dischetto a spiazzare Sodano per riportare il Cimitile in vantaggio ad un quarto d’ora dal termine.

A nulla varrà il forcing finale ospite negli 8’ minuti di recupero, sarà un tenace e mai domo Cimitile a far suo il derby della sesta giornata.

Tabellino:
Cimitile – San Vitaliano 2-1
Cimitile: Iovino G, Allocca, Abate, Samiri (38’st Liparuli), Alterio, Giannino, D’Andrea, Manna, Laureto (37’st Iovino A), Ildebrante (23’st Cittadino), Bosso (21’st Focaccio). Altri: Milano, Bosso, Iovino,Al: Mininichini
San Vitaliano: Sodano, Bilotti, De Luca, Massimo, Salvatore, Monda, Picardi, Liguoro, Borrelli (27’st Montagnolo), Cutolo, Molino. Altri: Sodano, Formicucci, Busiello, Guarino, Esposito, Bucelli. All: Santonastaso
Marcatori: 40’ D’Andrea 3’st Liguoro, 35’st Laureto
Ammoniti: Samiri, Ildebrante, Borrelli, De Luca, Bilotti, Iovino
Rec: PT 1 ST 8
Arbitro: Russo di Caserta

Tags

Nicola D'Ambrosio

Giornalista, laureato in giurisprudenza e calciofilo per natura.
Beppe Viola e Gianni Brera i miei modelli :)

Articoli correlati

Close