PromozioneVN CalcioVN Sport

Cimitile – sofferta vittoria con l’Olimpia Casalnuovo

Ai ragazzi di Minichini basta il 2-1 maturato nel primo tempo per conquistare i 3 punti

Basta un gran primo tempo al Cimitile per ipotecare la vittoria e portarsi sempre piu’ ai vertici di classifica, Allo Sporting Club di Nola i granatieri ribaltano lo svantaggio iniziale e battono per 2-1 l’Olimpia Casalnuovo rea di non averci creduto fino in fondo per il pareggio.
Nella decima gara del girone A campionato promozione il gioco espresso da entrambe le compagini è frizzante e senza esclusione di colpi.
La gara si sblocca poco prima del quarto di gioco, un presunto fallo non rinvenuto su Giannino portano i padroni di casa a recriminare e non a difender nell’incursione del Casalnuovo che senza problemi approfitta con il suo ariete Infante a deviare di testa un pallone ricevuto dalla sinistra con l’inutile deviazione di Iovino che permette comunque alla sfera di oltrepassare la linea di porte. Inutili le proteste dei giocatori, per il direttore di gara il goal è regolare.
Lo svantaggio non demoralizza il Cimitile che poco dopo riesce a pareggiare grazie al colpo testata di Liparuli sul calcio di punizione guadagnato poco vicino la bandierina del calcio d’angolo.
La  partita resta avvincente è l’Olimpia pecca nella misura con Caccavale che sugli sviluppi dell’ennesima azione da fermo colpisce prima la traversa e poi il palo sfiorando così il vantaggio peri suoi compagni.
Sara premiata la tenacia del Cimitile che alla mezzora ribalta il risultato grazie alla fatale deviazione di Romano sul calcio d’angolo  diD’Andrea che manda la sfera nell’angolo piu’ lontano difeso da Loffredo.
Nella ripresa il registro di gioco cambia ed è a favore degli ospiti che si divorano a due giri di lancette il pareggio sul contropiede di Iorio, la sua poca lucidità dopo oltre 30 metri di corsa lo porta però a sbagliare calciando di poco a lato.
Al ventunesimo invece la bella punizione dal limite pennellata da Manna trova Iovino pronto a distendersi per neutralizzare il pericolo.
Gli innumerevoli sforzi finali degli ospiti aprono però ampi spazi per il contropiede del Cimitile che proprio nel pieno recupero sciupa malamente il match ball con Bosso il quale, a tu per tu con Loffredo, la spara dritto sul portiere.

Il tabellino:
Cimitile – Olimpia Casalnuovo 2-1
Cimitile: Iovino G, Allocca (23’st Iovino A), D’Onofrio, Abbate, Giannino, Liparuli, D’Andrea (32’st Bosso), Cittadino, Laureto, Ildebrante, Khadiri (48’st Vitale). Altri: Tafuri, Santella, Focaccio, Iovino Al: Natale Minichini
O. Casalnuovo: Loffredo, Ottaiano, Melucci, Tufano, Caccavale, Polverino, Iorio, Germoglio, Infante, Romano (5’st Grieco), Manna (45’st Iorio) . Altri: Zambon, Paparo, Bianco, De Luca, Ugoletti All: Carmine Marotta
Marcatori: 12’pt Infante 19’ Liparuli, 30’ autogol Romano
Ammoniti: Tufano, Liparuli, Giannino, Grieco
Rec: PT 3 ST 4
Arbitro: Roselli di Avellino

Tags

Nicola D'Ambrosio

Giornalista, laureato in giurisprudenza e calciofilo per natura.
Beppe Viola e Gianni Brera i miei modelli :)

Articoli correlati

Close