Cronaca

Cicciano – Al Liceo ”Medi” ritorna la Giornata delle Eccellenze

Ritorna al liceo Medi di Cicciano la Giornata delle Eccellenze. Un’iniziativa che festeggia i primi sei anni di vita, e che è volta a favorire una leale competizione tra gli studenti dell’ultimo anno, per arrivare alla conquista di un premio di 250 euro. Ormai è diventato un appuntamento annuale che traccia il sunto di un anno di attività, mentre l’istituzione scolastica lavora per pianificare i nuovi dodici mesi didattici.

Il Liceo Medi è una realtà consolidata di Cicciano e dell’area nolana. La guida esperta del dirigente Pasquale Amato, ha fatto incrementare il numero di iscritti e ampliato l’offerta formativa.

Quest’anno la Giornata, oltre alla consegna dei premi, proporrà riflessioni su ambiente ed ecologia, e sul tema ”Biodiversità, centralità della natura”, dopo l’esperienza fatta all’Expo di Milano.

Ma le attività dell’istituto non si fermeranno con la sola Giornata delle Eccellenze, infatti il prossimo 25 gennaio partirà l’ambizioso progetto sulla poesia contemporanea. ”Voci dal mondo. A colloquio con i poeti”, è il titolo dell’iniziativa culturale che si affianca alle lezioni magistrali di letteratura contemporanea tenute da alcuni tra i maggiori italianisti sulla letteratura del Novecento.

Si comincerà con Maram al-Mastri, poetessa siriana esule a Parigi dal 1982. Ha pubblicato cinque libri, con l’ultimo ” Arriva nuda la libertà” tradotto dall’arabo. Storie di violenza sulle donne e della rivolta siriana, segnata da 250mila vittime e 8 milioni di profughi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close