Cronaca

Castellammare – Sequestrati beni per 3 milioni a Del Gaudio

Nell’odierna mattinata, la Guardia di Finanza della compagnia di Castellammare di Stabia ha eseguito un’ordinanza di misura cautelare di sequestro preventivo di beni nei confronti dell’architetto Francesco Del Gaudio, ex capoufficio per l’edilizia privata del Comune di Castellammare.

L’ordinanza del GIP fa seguito a quella che Del Gaudio aveva già ricevuto nel mese di gennaio, quando fu destinatario dell’esecuzione della misura cautelare in carcere per il reato di concussione, dopo aver accettato la somma di 15.000€ per la riduzione dei tempi per il rilascio di un’autorizzazione edilizia.

Le indagini delle Fiamme Gialle hanno così disposto il sequestro di circa 3 milioni di euro, oltre a tre appartamenti e 4 box auto per il valore di 2 milioni di euro e 3 auto ed un motociclo.

Tags

Articoli correlati

Rispondi

Close