Cronaca

Castellammare di Stabia – Automobilista ubriaco procura lesioni a cinque persone

I carabinieri di Castellammare di Stabia hanno arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, minacce, guida in stato di ebbrezza e omissione di soccorso Gaetano Bruno, 48 anni, già noto alle forze dell’ordine.

Nella tarda serata di ieri Bruno, alla guida di una Honda CRV, aveva tamponato uno scooter in piazza Giovanni XXIII, dandosi alla fuga a forte velocità.

Al fatto hanno assistito due carabinieri, liberi dal servizio, che si sono messi al suo inseguimento in sella alle loro moto private per le vie del centro, riuscendo a raggiungerlo e bloccarlo solo in via Regina Margherita, dove l’inseguito ha tentato ancora la fuga prendendo a calci e pugni i carabinieri e apostrofandoli con frasi offensive e minacciose.

L’uomo è stato comunque bloccato e immobilizzato. I carabinieri, sottoponendolo all’ alcool test, hanno rilevato lo stato d’ebbrezza di Bruno (1,40 contro un massimo ammissibile di 0,50).

Nel corso degli approfondimenti di rito, i carabinieri hanno accertato che nella stessa serata, poco prima del loro intervento, Bruno aveva causato sinistri con altre vetture, provocando danni ai mezzi e lesioni a ben 5 persone, tra le quali una bambina di 5 anni.

Le vittime degli incidenti causati dal guidatore in stato di ebbrezza sono state medicate al locale ospedale per lesioni guaribili entro i 10 giorni.

Bruno, dopo le formalità di rito, è stato tradotto agli arresti domiciliari, in attesa di rito direttissimo.

Tags

Articoli correlati

Close