Cronaca

Castellammare di Stabia – Arrestato per concussione Del Gaudio capo dell’ufficio edilizia privata del comune

Su disposizione della Procura della Repubblica di Torre Annunziata, i militari della Compagnia della Guardia di Finanza di Castellammare di Stabia hanno eseguito una misura cautelare, emessa dal gip del Tribunale oplontino, nei confronti di Del Gaudio Francesco, architetto, Capo Ufficio Edilizia privata del Settore urbanistica del Comune di Castellammare di Stabia.

Del Gaudio, sottoposto alla misura cautelare degli arresti in carcere, è indagato per il reato di concussione per avere preteso la somma di 15.000 euro in contanti per la riduzione dei tempi nella concessione di un’autorizzazione edilizia. Le indagini sono iniziate nel mese di giugno, quando la vittima si è recata presso le Fiamme Gialle di Castellammare di Stabia a sporgere denuncia, a seguito della richiesta da parte del funzionario comunale di una prima tranche di 5.000 – euro in contanti.

Le successive attività, svolte dai finanzieri della Compagnia anche con l’ausilio di intercettazioni telefoniche, ambientali e l’acquisizione di supporti audio e video, forniti dalla stessa vittima, hanno consentito di accertare le pretese illecite dell’architetto Del Gaudio.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Close