EccellenzaVN Calcio

Casoria – Tris alla Puteolana nel confronto di vertice

Solo un punto di distacco ad alimentare l’attesa per il testa a testa tra Casoria e Puteolana, aspettative confermate da una gara che offre emozioni nonostante un terreno di gioco ai limiti della praticabilità, provato dai temporali della notte che ha anticipato la sfida.

Formazioni in fase di studio durante la prima mezz’ora, si rinuncia a qualcosa dal punto di vista del bel gioco, da palla inattiva vengono le principali preoccupazioni. Così come per la rete che di fatto sblocca la gara; per gli ospiti, da punizione calcia Gatta. Guadaguolo si fa trovare pronto ed insacca alle spalle di bardet per il momentaneo vantaggio.

Dura solo tre giri di lancette la supremazia di risultato, ristabilito, ancora una volta da fermo. Tocco di mano in barriera sugli sviluppi di calcio di punizione, si va dagli 11 metri. Sulla palla si presenta Simonetti che non sbaglia e fa 1 ad 1.

Cresce in chiusura di prima frazione il Casoria che mette la freccia al minuto 44. Attraversa l’intera area di rigore la punizione calciata da Gioielli, traiettoria beffarda quella che vale il vantaggio dei locali prima del momentaneo rientro negli spogliatoi.

Tentativo di alzare il tasso tecnico nella ripresa, confronto ancora aperto ci si continua a sfidare porta a porta. Ci prova Simonetti per il Casoria; dall’altra parte del campo è Palumbo ad avere l’occasione migliore ma Bardet nega il pareggio.

Match sentito e pronto ad esplodere, fioccano i cartellini. Saranno Barra e Parisi i primi a lasciare il campo, seguiti da Loiacono. Partita in salita per gli ospiti che provano il tutto per tutto nel finale, in 9 contro 10. È però ancora il Casoria a far male, neanche a dirlo, con principio d’azione su calcio da fermo. Sulla punizione di Foti va alla respinta il numero 1 Riccio, palla sui piedi di Ascione che deve solo spingere in rete per il 3 ad 1.

Spazio nel finale al possibile 3-2 Puteolana, negato dal guardalinee che annulla per fuorigioco. 6 i minuti di recupero prima del triplice fischio. Vittoria importante per il Casoria che allunga a + 4 la distanza dai diretti avversari di giornata.

Articoli correlati

Close